Il corso “Sintonia Sensoriale Nel Binomio Equestre”

Il 25-26 settembre 2021, a Motteggiana Mantova, il Centro Lavanda presenterà il corso  “Sintonia Sensoriale Nel Binomio Equestre”.

Professionista o amatore, non importa quale settore equestre abbiamo scelto, creare un autentico binomio insieme al nostro cavallo avverrà in modo semplice e profondo quando svilupperemo un armonia sensoriale attraverso l’utillizo dei campi sensoriali: Cinestesico, Audio, Visivo.

Crescere insieme al nostro cavallo

La bellezza di un rapporto con il proprio cavallo basato sulla sintonia sensoriale è profondo sia fisicamente che emotivamente e spiritualmente, preparandoci ai tanti ostacoli, non solo nel mondo equestre ma nella vita in generale.

Sapere come funziona il proprio cavallo a livello istintivo ed emotivo, sorprendentemente può rivelare alcune delle nostre difficoltà. Essendo un binomio, ogni cavallo è un partner perfetto in cui è rispecchiato il nostro riflesso sotto ogni aspetto, sia in termini di risorse che di limiti, ma solo se accogliamo lo specchio; ciò significa che sarà il nostro cavallo ad offrire il passo successivo nella nostra crescita personale.

Il corso “Sintonia Sensoriale Nel Binomio Equestre”

Il Primo Giorno Sabato 25/09/21 – Orari 9:30 – 13:00

La prima mattina è dedicato all’insegnamento della propria mappa sensoriale e in quale ordine sono stati sviluppati i canali: cinestesico, audio e visivo.

Stabilire quale delle tre sia la scelta sensoriale predominante personale aiuta il cavaliere a riflettere su alcuni conflitti, malintesi o cominicazioni inefficaci durante l’addestramento o l’esercizio equestre, e riconoscerli come una possibile incompatibilità sensoriale.

Pausa Pranzo – 13 :00 – 14:30

Il Pomeriggio – Orari 14:30 – 18:30

Dopo aver esplorato la mappa sensoriale personale, nel pomeriggio, ai partecipanti viene mostrato come riconoscere l’ordine in cui sono sviluppati i canali sensoriali di un cavallo. Ciò significa individuare quale delle tre (cinestesico, audio, visivo) funge come canale più forte, quello predominante (più sviluppato), e infine, il canale/canali meno sviluppato/i, se in caso di trauma, i più delicati.

Il Secondo Giorno Domenica 26/09/21 – Orari 9:30 – 13:00

Pausa Pranzo  13:00 – 14:30

Orario Pomeriggio – 14:30 – 18:30

Dopo aver passato il primo giorno, sperimentato i canali sensoriali dei singoli componenti  (cavaliere e cavallo) ora la giornata sarà dedicata a unire i vari binomi tramite il lavoro a terra con il cavallo scosso (in libertà).

Durante questo fase a terra si potrebbe notare come la scelta sensoriale predominante del cavaliere non coincide sempre con quella del cavallo e viceversa. Per esempio: Se la scelta predominate del cavaliere stimola il canale sensoriale meno sviluppato del cavallo (in caso di trauma emotivo è quella in cui il cavallo è in fuga) allora molto probabilmente sorgerà un’incompatibilità sensoriale rischiando resistenza da parte del cavallo e reazione/frustrazione da parte del cavaliere.

I Giochi di Potere, Chi vincerà?

I “giochi di potere” tra cavallo e cavaliere accadono in due modi:

  • Se il cavaliere ha il potere il cavallo nella sottomissione mostrerà delle difese. Se il cavaliere è inflessibile da un punto di vista sensoriale, l’utilizzo del proprio canale predominante può indurre, nella “sottomisione” del cavallo, un risultato emotivo evidente, in questo caso non ci sarà una collaborazione da parte dell’animale, oppure in casi più difficili il cavallo si difenderà dal cavaliere (mostrando delle difese).
  • Se il cavallo ha il potere non seguirà le nostre direttive diventando invasivo/prepotente o distratto (non ascolta), non ottenendo quindi risultati andremmo in rabbia, frustrazione e risulterà demoralizzante. Quando è il cavallo a stabilire la relazione/addestramento dal loro canale sensoriale predominante, allora sarà il cavaliere che dovrà sottomettersi o difendersi in una battaglia per il potere; ed è probabile che ‘ vincerà ‘ il cavallo. In questo caso il cavaliere potrebbe sentirsi completamente impotente e decidere di cambiare cavallo oppure, optare per un allenamento duro e severo nella speranza di riprendere il controllo; distruggendo ogni speranza di ottenere un autentico binomio costruito sulla fiducia e sul rispetto reciproco.

La presenza di queste due dinamiche rende impossibile chiamare cavallo e cavaliere un binomio poiché sarà sempre un gioco di potere tra chi vince e chi perde.

Conclusione

Espandere le nostre flessibilità sensoriale in modo olistico significa passare da uno stato di coscienza ordinaria a uno stato di coscienza straordinaria riequilibrando e rilassando il sistema nervoso che quindi consente un funzionamento corretto e sincronico del sistema sensoriale. La definizione della parola neursensoriale è: Agg. [comp.di neuro-e sensoriale]. – In neurofisiologia, è relativo alle formazioni nervose (neuroni altamente specializzati o loro elementi strutturali) atti alle ricezione e trasmissione degli stimoli che pervengono agli organi di senso specifico.

Quando si riconosce la propria mappa personale e quello del cavallo, è più facile stabilire dove si necessita più flessibilità, sensibilità e pazienza. La capacità di transitare da una scelta sensoriale all’altra permette di migliore il rapporto con il cavallo ma non solo, da punto di vista psicofisico significa meno adrenalina rilasciata nel sangue, di conseguenza meno sforzo (stress) sul sistema nervoso e cardiovascolare sia per il cavallo che per il cavaliere.

Per coloro che desiderano un autentico binomio basato sulla fiducia e sul rispetto reciproco, la chiave è interrogarsi su quando e dove tendiamo a rinunciare al nostro potere personale o a difenderlo, ed essere coscienti quando ciò accade. La soluzione è imparare ad evitare questi opposti oscillanti di lotta o sottomissione e ad abbracciare il cambiamento che la sfida ci invita a fare.

Costi & Accreditamenti

 

 

PRIMA OPZIONE: €190 com l’accreditamento e diploma ASI,

L’ASI riconosce questo corso nell’ambito della formazione personale.

 

 

SECONDA OPZIONE: £90 con certificato di partecipazione Equine wholistic asd

Equine wholistic asd riconosce questo corso nell’ambito della formazione dell’operatore olistico equino che richiede 700 ore di accreditamento.

Sarò qualificato per esercitare ciò che ho imparato durante il corso?

Tutti i partecipanti, sia che scelgano l’accreditamento ASI (15 ore) o l’attestato di partecipazione rilasciato da Equine Wholistic asd, sono entrambi abilitati ad applicare questa tecnica SOLO al proprio cavallo.

Iscrizioni

  • E’ necessaria la conferma dell’iscrizione con il versamento di £100 entro il 18 settembre 2021
  • E’ richiesta la quota associativa di €12 (non compreso nel prezzo del corso)
  • Orari per il week-end: dalle 9:30 alle 18:30 

 Alla conferma della tua partecipazione, riceverai una mail di benvenuto che include:

  • A conferma della tua partecipazione, riceverai una e-mail di benvenuto che include il test sensoriale da stampare, compilare e portare con te al corso insieme ad un modulo di consenso che dà il permesso di pubblicare eventuali fotografie/video utilizzabili sui social (si prega di specificare se NON si presta il consenso).
  • Un libro di 52 pagine per approfondire la propria Espansione Sensoriale.
  • Coordinate bancarie (IBAN) per il bonifico per confermare la tua iscrizione al corso.
  • Dovrai restituire via e-mail la prova di avvenuto pagamento (è sufficiente una screenshot con il cell via whatsapp),
  • Nome, cognome e codice fiscale per l’iscrizione come socio dell’associazione Equine wholistic asd per motivi assicurativi.

Di cosa avrai bisogno:

  • Un quaderno e una penna
  • Indossare indumenti comodi che potrebbero sporcarsi con sabbia e polvere
  • Portare acqua da bere (tè, cioccolata e caffè sono disponibili presso il distributore automatico)

Opzioni per il pranzo:

Pranzo al sacco da casa
Pranzo £15  BBQ di carne misto con insalata (acqua compreso nel prezzo). La prenotazione è obbligatoria si prega di indicare al momento dell’iscrizione se si desidera il pranzo.

Per informazioni e prenotazioni chiamare:

345 6967372 (Cary)
info@rivoluzioneinteriore.com

Strada Argine Po, 104, Motteggiana 46020, Mantova